Pesto di fave e piselli

Ha un gusto cremoso e avvolgente e un sapore fresco e delicato… provatelo sia per condire pasta (farro, quinoa, bulgur), sia su fette di pane bruschettate. E’ ottimo anche freddo, ad esempio per una pasta da portarsi al lavoro!

Potete giocare con gli ingredienti, usare più piselli, meno fave, sostituire le fave con zucchine o con soia edamame, insomma largo sfogo alla vostra fantasia. A chi piace un gusto forte può sostituire la ricotta con il caprino o i pinoli con mandorle. Io vi do la mia versione…

INGREDIENTI:

  • 150 gr di piselli
  • 150 gr di fave
  • 100 gr di ricotta mista
  • 4 foglie di menta
  • 1/2 scalogno
  • 50 gr di pinoli
  • olio EVO
  • sale
  • pepe

Versate in una casseruola i piselli e le fave (surgelati o freschi) coperti con un pò d’acqua, non troppa. Portate a bollore e aggiungete lo scalogno a pezzetti, il sale e l’olio EVO. Lasciate cuocere fino a quando le verdure si saranno ammorbidite e l’acqua un pò assorbita. Lasciate intiepidire e frullate tutto (tenedo un pò di acqua di cottura delle verdure da parte) con la ricotta, i pinoli e le foglie di menta.

Se la crema è troppo dura aggiungete acqua di cottura e continuate a frullare, altrimenti se troppo liquida aggiungete ricotta fino a quando non avrete raggiunto la giusta consistenza.

Aggiustate di sale e pepe se necessario e versate un filo d’olio EVO a crudo.

IMG_5367

2 pensieri su “Pesto di fave e piselli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...