Caciucco di pesce senza pomodoro

Non ci si pensa mai, ma la preparazione del caciucco di pesce è più rapida di quanto ci si possa aspettare ed è un ottimo salvacena gustoso e salutare. Specialmente se si chiede al pescivendolo di pulirci tutto il pesce in modo che sia già pronto per la cottura!

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 8 triglie senza testa e interiora
  • 8 calamaretti già puliti
  • 4 seppie già pulite
  • 4 filetti di orata
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • olio EVO
  • sale
  • pepe
  • olive nere (facoltative)
  • pane toscano a fette
  • prezzemolo

Prendete una capiente padella e versateci un abbondante filo d’olio EVO, fate rosolare lo spicchio d’aglio in camicia ben schiacciato. Pian piano iniziate ad aggiungere il pesce, partendo da calamaretti e seppie tagliati a pezzetti/rondelle, poi trascorsi un paio di minuti aggiungete triglie e i filetti di orata.

Una volta rosolati a fiamma vivace, non mescolate mai altrimenti si rompono i pesci, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcol. Quando non sentite più l’odore del vino, aggiustate di sale e pepe e coprite con un coperchio, lasciate cuocere per circa una decina di minuti.

Nel frattempo tagliate il pane toscano a fette e rosolatelo, servirà per raccogliere tutto il sughino del pesce! Se vi piacciono potete aggiungere le olive, un spolverata di prezzemolo e il vostro caciucco è pronto!

IMG_0896_1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...