Ravioli di ricotta, asparagi, porro e prosciutto crudo croccante

La primavera porta con se l’arrivo dei primi asparagi, e quale miglior occasione per un buon primo piatto, con pasta fatta in casa, ricco di queste ottime verdurine di stagione?!

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 300 gr di farina tipo “0”
  • 100 gr di farina di semola di grano duro
  • 4 uova intere
  • 400 gr di ricotta vaccina o mista di ottima qualità
  • 1 mazzetto asparagina
  • 2 fette di prosciutto crudo tagliate spesse
  • 1 porro
  • sale
  • olio EVO

Per prima cosa impastate le uova con le due farine, stendete sopra ad un tagliere la farina a fontana, ponete al centro le uova e iniziate a sbattere le uova con una forchetta incorporando pian piano tutta la farina. Quando l’impasto sarà formato modellatelo con le mani fino a renderlo liscio. Coprite con pellicola trasparente e mettete a riposare in frigorifero per mezz’oretta circa.

Nel fratempo lavate accuratamente l’asparagina e togliete la parte finale che risulta un pò dura. Tagliate gli asparagi a tocchetti di circa 2 cm. Affettate finemente il porro e fatelo rosolare in una padella aniaderente con un filo d’olio EVO. Successivamente aggiungete gli asparagi e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto fino a che non saranno teneri, salate e se necessario aggiungere un goccio d’acqua.

Nel frattempo che gli asparagi cuociono stendete la psta con l’aiuto di un tirapasta, formate dei cerchi con uno stampino rotondo e riepite con un cucchiaino di ricotta fresca. Chiudete i ravioli a mezzaluna e poi unite le due estremità finali. Disponete i ravioli in un vassoio di carta infarinato in modo che non si attacchino.

Tagliate  a cubetti/striscioline fini il prosciutto crudo e fatelo rosolare in padella.

Fate bollire abbondante acqua salata e buttate i ravioli, scolateli con una ramina direttamente nella padella degli asparagi, tirateli per un minuto facendo attenzione che non si rompano. Impiattate e guarnite con prosciutto crudo croccante.

IMG_0881

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...