Club Sandwich con maionese home made

Ottimo come antipastino o come piatto unico, facile e veloce da preparare, un’esplosione di gusto, è il Club Sandwich! Vi presento la mia versione con tanto di maionese home made!

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 12 fette di pane in cassetta senza bordi
  • 1 pomodoro cuore di bue
  • 8 foglie di insalata
  • 2 uova
  • 1/2 avocado
  • 1 scatoletta di filetti di sgombro

per la MAIONESE:

  • 1 uovo intero
  • 230 gr di olio di semi di girasole
  • 15 gr di limone o aceto bianco leggero
  • 3 gr di sale fino
  • 1/2 cucchiaino di senape

Per cucinare le uova sode iniziate mettendo le uova in un pentolino con acqua fredda sul fuoco, lasciate cuocere per 8/9 minuti da quando l’acqua prende il bollore. Scolatele, laciatele raffreddare e sbucciatele.

Scaldate le fette di pane da sandwich (oppure di pane da tost con i bordi rifilati) su una padella antiaderente, non appena prendono colore sia da un lato che dall’altro toglietele dalla padella e fatele raffreddare in verticale in modo che non prendano umidità e non si ammolliscano.

Nel frattempo tagliate a fette il pomodoro e l’avocado e le uova sode, lavate le foglie d’insalata e scolate i filetti di sgombro dall’olio.

Per la maionese io utilizzo un metodo infallibile,  dovete mettere tutti gli ingredienti nell’ordine esatto che vi indicherò di seguito nel barattolo alto e stretto del minipimer. Fate attenzione, il barattolo deve essere esattamente largo quanto la dimensione del minipimer, non di più, altrimenti la maionese impazzirà!

Mettete di seguito l’uovo intero freddo da frigo facendo attenzione a non rompere il tuorlo, l’olio di semi, il limone o l’aceto, il sale e la senape. Ora immergete il minipimer, deve toccare il fondo, accendetelo alla massima velocità, non muovetelo per i primi 6 secondi ovvero fino a quando tutta la metà degli ingredienti non diventa color maionese densa, poi sollevatelo piano piano e quando il rumore del minipimer cambia di densità muovetelo velocemente su e giù per due o tre volte fino a quando non sarà amalgamato l’olio in superficie. Vi assicuro che se seguirete tutti i passaggi con attenzione sarà un gioco da ragazzi.

Ora tornate alla composizione del sandwich, nel primo strato mettete un velo di maionese, una foglia d’insalata, una fetta di pomodoro e due fette di uovo sodo, nel secondo strato un velo di maionese, una foglia d’nsalata, due fette di avocado e un pò di sgobro a pezzetti. Pressate leggermente il panino e infilzate due stuzzicadenti, uno in ogni parte del sandwich in modo che quando lo taglierete, il vostro club sandwich non si scomporrà.

Per chi non ama lo sgobro lo può benissimo sostituire con salmone affumicato o con pezzetti di petto di pollo alla piastra.

 

Un pensiero su “Club Sandwich con maionese home made

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...