Risotto radicchio e stracchino

Avevo voglia di risotto, quale miglior ingrediente di stagione poter utilizzare se non il radicchio rosso trevigiano?! Ho deciso di mantecarlo con lo stracchino per non utilizzare il burro e renderlo super cremoso!

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 400 gr di riso carnaroli
  • 1 radicchio rosso lungo
  • brodo vegetale (almeno 2 lt)
  • olio EVO
  • sale
  • pepe
  • 1 confezione piccola di stracchino

Preparate un buon brodo vegetale, mettendo a bollire 1 carota, 1 costa di sedano, e 1 cipolla per un’oretta. Altrimenti, se non avee troppo tempo, potete utilizzare come ho fatto io le gocce di brodo vegetale surgelate dell’Orogel, sono ottime e sane.

Prendete una casseruola, versate un filo d’olio EVO e fate tostare il riso per un paio di minuti, fino a che non cambierà aspetto e odore. A questo punto iniziate a sfumare il risotto con il brodo, aggiungetene man mano che si procede con la cottura e mescolate di continuo.

Trascorsi 6/8 minuti aggiungete il radicchio tagliato a listarelle sottili e continuate a mescolare.

A pochi munuti dal termine della cottura regolate di sale e pepe. A fine cottura spegnete il fuoco e versate cubetti di stracchino freddo di frigo (molto importante che sia molto freddo per creare uno shock termico), mantecate bene e impiattate.

IMG_0318

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...