Granola

Adoro iniziare la giornata con una sana colazione e soprattutto adoro la granella di cereali con lo yogurt, energetica e gustosissima! Per questo ho voluto provare la ricetta della granola di Marco Bianchi, divulgatore scientifico per la fondazione Umberto Veronesi, e l’ho trovata decisamente ottima. Una volta raffreddata si può conservare per diversi giorni chiusa in un barattolo, da tenere a portata di mano, pronta all’uso!

INGREDIENTI:

  • 500 gr di fiocchi d’avena
  • 50 gr di mandorle pelate
  • 50 gr di nocciole
  • 40 gr di semi di girasole/lino/papavero
  • 40 gr di uva disidratata
  • 80 gr di cocco rapè
  • 1 pizzico di sale
  • 4 cucchiai di olio di semi di mais
  • 130 gr di sciroppo d’acero
  • 130 gr di miele
  • qualche cucchiaio d’acqua

Unite in una ciotola capiente tutti gli ingredienti secchi e mescolateli per bene, tritate grossolanamente con il coltello l’uvetta e unitela al resto degli ingredienti. Aggiungete il miele, lo sciroppo d’acero, l’olio di mais e un pò d’acqua, quella che serve per riuscire ad amalgamare il composto.

Versate il composto in una teglia da forno rttangolare rivestita di carta da forno, deve stare ben steso e distanziato.

Cuocete in forno preriscaldato a 160 gradi per 20 minuti, trascorso questo tempo estraete la teglia dal forno, mescolate la granola senza sbriciolarla troppo e rimettete in forno per altri 10/15 minuti.

Fate raffreddare e conservate in un barattolo dalla chiusura ermetica, pronta all’uso per le vostre colazioni/merende.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...